Problematiche farmacologiche e nutrizionali nella paziente gravida in dialisi cronica

Abstract

Molte delle informazioni relative alla sicurezza dei farmaci durante la gravidanza (G.) sono state ottenute molti anni fa, prima che le donne gravide fossero escluse dai protocolli di studio sui farmaci per gli eventuali rischi fetali, in quanto studi randomizzati in G. risultano complessi e considerati non etici. Per le stesse motivazioni non vi sono studi clinici randomizzati controllati condotti in gravide dializzate. Rispetto al soggetto normale, inoltre, la farmacocinetica e la farmacodinamica in questa tipologia di pazienti è influenzata sia dalla G. sia dallo stato di Uremia cronica terminale sia dalle tecniche di dialisi. La Malnutrizione calorico-proteica (Protein energy wasting – PEW) è, infine, largamente presente nei soggetti in dialisi. Sintomi quali nausea e vomito presenti in oltre l’85 % delle G. possono aggravarla. È necessario pertanto adottare misure precise di prevenzione della PEW e di controllo periodico dell’ incremento ponderale in gravidanza.

Parole chiave: dialisi, farmaci, gravidanza, malnutrizione, rene

 

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.