Dopo 103 anni, è giunta l’ora di cancellare l’equazione di Hasselbalch dai libri di testo?

Abstract

Nel 1916 fu ideata l’equazione oggi denominata “Equazione di Henderson-Hasselbalch” che faceva seguito all’Equazione di Henderson pubblicata nel 1908.

Dopo aver analizzato l’evoluzione dalla semplicità di Henderson alla complessità di Hasselbalch, si auspica che l’equilibrio acido-base possa diventare un argomento semplice, appassionante e finanche simpatico, se approcciato e insegnato senza utilizzare l’equazione di Henderson-Hasselbalch, che include 4 logaritmi.

Si afferma che tutto il razionale sottostante alla comprensione dell’equilibrio acido-base ed alla sua applicazione clinica è già insito chiaramente nella molto più semplice formula di Henderson (senza logaritmi), utilissima e bastevole sia per l’insegnamento che per l’apprendimento in Medicina.

 

Parole chiave: Hasselbalch, Henderson, [H+], pH

Share

Introduzione

L’equilibrio acido-base non è un tema ostico ma è stato reso tale da Hasselbalch dopo la sua introduzione dei logaritmi nella semplice equazione di Henderson. Il vero benemerito in questo settore era stato proprio Lawrence Joseph Henderson (1878-1942), nato negli Stati Uniti e Professore di Fisiologia ad Harvard (Figura 1).  

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi