Medicina e Nefrologia dai social networks

1) Iperplasia angiolinfoide con eosinofilia e glomerulonefrite membranosa: il ruolo del VEGF-A

  1. Giliberti

La glomerulonefrite membranosa (GNM), oltre che come forma primitiva, può manifestarsi come forma secondaria a varie condizioni morbose (neoplasie, infezioni, malattie autoimmunitarie).  

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.