La responsabilità penale medica e sua evoluzione giurisprudenziale. Profili giuridici ed economici

Abstract

L’articolo ha ad oggetto l’evoluzione normativa e giurisprudenziale della responsabilità penale medica dagli anni ’70 alla legge Gelli-Bianco del 2017. Successivamente si snoda attraverso il contributo delle ultime importanti sentenze in materia fino alle decisioni della Cassazione a Sezioni Unite del 2018, per concludersi infine, con un’analisi economica sull’aumento del contenzioso giudiziario in materia registratosi negli ultimi anni.

Parole chiave: responsabilità penale medica, legge Gelli-Bianco, sentenza Mariotti

Share

1.Responsabilità penale del medico: dagli anni ’70 alla legge Gelli

 

In generale la responsabilità penale del medico (1) è quella forma di responsabilità che può derivare a tale professionista o ad altri sanitari in connessione con lo svolgimento della propria prestazione professionale nel caso in cui, al ricorrere di precisi requisiti da un suo determinato comportamento, attuato mediante errore ed omissione, derivino lesioni di una certa gravità o addirittura il decesso del paziente. 

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi