Medicina e Nefrologia dai Social Networks

1) La sopravvivenza a lungo termine dei pazienti settici dopo episodi di AKI è fortemente influenzata dal recupero funzionale renale alla dimissione

M. Fiorentino

Diversi studi hanno evidenziato che gli episodi di Acute Kidney Injury (AKI) in pazienti con sepsi si associano ad una aumentata morbilità e mortalità a lungo termine; questa associazione è presente anche in caso di remissione completa dell’AKI.

 

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi