Esposizione al Comitato Nazionale di Bioetica

Gentili Signore e Signori,

Sono Reginald Green, il papà di Nicholas Green, il bambino Californiano di 7 anni che fu colpito da un proiettile ed ucciso durante un tentativo di rapina lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria nel 1994 e i cui organi e cornee furono donati a sette persone molto malate.

 

La visualizzazione dell’intero documento è riservata a Soci attivi, devi essere registrato e aver eseguito la Login con utente e password.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi