Protetto: Analisi dei livelli di ansia e depressione nel paziente emodializzato

Abstract

La condizione clinica dell’uremico terminale incide su modalità comportamentali ed emotive come ansia e depressione, correlabili ad età anagrafica e dialitica, mediante somministrazione del questionario Hospital Anxiety and Depression Scale (HADS). Su una coorte di 120 pazienti ne sono stati arruolati 100, a causa di incompatibilità alla somministrazione (11.6%) e di  rifiuto (5%). Il pool di 100 pazienti (59 uomini, 41 donne; età media 70,8±12,07 anni, di cui 30% di età media 74.27±3.12, ed età  dialitica media 55,03±70.12) era in trattamento con bicarbonato High Flux, Hemodialysis Filtration(HDF), Hemofiltration Replacement (HFR), Acetate Free Hemofiltration (AFB), in Ultrapuro,  (40% in dialisi <24 mesi). Analizzando i dati, il 58% del campione (25% uomini, 33% donne), presentava  livelli gravi di ansia e depressione del IV° Likert, versus il 16.6% della popolazione generale. La correlazione delle variabili indica che nei pazienti in emodialisi all’aumentare dell’età anagrafica corrispondono aumenti della prevalenza del IV° di ansia e depressione, visualizzata nel 36% dei pazienti di età media 78.61±5.95 (19% uomini e 17% donne) e nel 22% dei pazienti di età media 59.22±8.43 (7% uomini e 15% donne). Tale IV° correla di per sé con pazienti in trattamento emodialitico Parole Chiave: ansia, depressione, età dialitica

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi